L’amore su misura


amoresumisura

A pesare come un macigno
l’eco di un cuore
nel portafoglio,
in testa polvere
ricordo piacevole
della mia vita
in sintesi cantiere.

Ed ho arruolato
come compagna
una tristezza
fedele alla linea,
è il solo eterno
marchiato sulla pelle,
un cielo controsoffittato
con neon
al posto delle stelle.

Sulle strade
la scia di una fetta
a lasciar briciole
una volta torta,
a soffiar forte
su una candela
solo il fumo
dell’ennesima bionda.

E murato
come cucina
del focolare
creato su misura,
sono impietrito
ma inizio a calarmi,
io guida del dolore
in questo tour dei ricordi.